Autore: David Conati e Armando De Ceccon
Genere: commedia
U: 1 D: 1 (3)

Sul rumore del mare, dei flutti che battono fra le calli di Venezia e il vento della notte, irrompe sulla scena, calandosi dall'alto misteriosamente, Giacomo Casanova. La scena è buia. Il clima è clandestino. È appena scappato dal carcere dei Piombi di Venezia.

Inizia così la suspense e il concitato racconto di Casanova, sempre a metà fra l'introspezione in prima persona e la voglia di raccontarsi a un pubblico.

 

Richiedi il testo teatrale

 

CENTRO NAZIONALE DRAMMATURGIA ITALIANA CONTEMPORANEA

Spettacoli in circuito

Noi veneti

Veronesi... tuti mati!

PAURA, EH? QUESTO LO TOGLIEREMO. FORSE ;-)

Vai all'inizio della pagina