Vi sono imprese per le quali un accurato disordine è il metodo giusto. (Moby Dick)

home david conati 01

David Conati è un autore e compositore veneto che ha lavorato con Tito Schipa Jr. Gino & Michele, Oscar Prudente, Mogol. Collabora come traduttore con le principali agenzie teatrali nazionali e ha scritto oltre cento testi teatrali. Ha pubblicato saggi, filastrocche, romanzi, canzoni, manuali educativi, guide didattiche per diversi editori, tra cui il gruppo Editoriale Raffaello, Melamusic, Edizioni Paoline. Dal 2000 si occupa di laboratori di scrittura creativa e teatro con gli alunni delle scuole Primaria e Secondaria. 

Continua...

Il teatro di David Conati

David Conati per la scuola

Pubblicazioni

In evidenza

  • ESERCIZI DI STILE SU BIANCANEVE

    Esercizi di stile su BiancaneveLa ricerca di Conati sulle varianti di stile iniziata con Cappuccetto Rosso prosegue con questa Biancaneve con nuove, stimolanti operazioni che intrecciano diversi codici: l’immagine, la grafica, il fumetto, il disegno umoristico e satirico, la pubblicità.

    L'aspetto più interessante e innovativo del lavoro è sicuramente la multimedialità. La scrittura si intreccia alle altre forme di comunicazione (teatrale, visiva) diffuse soprattutto tra i ragazzi. Così, grazie alla collaborazione con Gianluca Passarelli, propone la riscrittura di Biancaneve attraverso le emoticon; e la più bella del reame è la ragazza che ha piu’ “like”. Riscrive Biancaneve in forma di canzone su musiche di Lorenzo Jovanotti e del noto film di animazione Frozen, e in forma di game book.

    Leggi tutto...
     
  • LA COSTITUZIONE, CHE STORIA!

    cop la costituzione che storiaProtagonista di questo piccolo romanzo è Enrico, un ragazzino che, finita la quinta, durante le vacanze aiuta, come lustrascarpe, il padre, barbiere a Montecitorio. Qui ascolta i discorsi degli onorevoli che fanno parte dell’Assemblea Costituente e in particolare parla con Aldo Moro, che gli spiega vari punti della Carta Costituzionale. Ma Enrico è anche appassionato di ciclismo e fan di Coppi, così risparmia per costruirsi, pezzo dopo pezzo, una bicicletta. Quando inizia la prima media diventa più consapevole, sempre dialogando con Moro, dei suoi diritti, dei suoi doveri e dei principi fondamentali di una moderna democrazia. Fino a quando, insieme al padre, assiste emozionato alla votazione, a Camere riunite, della Costituzione.

    La storia, scritta da David Conati ed Elisa Cordioli, è arricchita dalle strisce fumettistiche di Angela Allegretti.

    David Conati: il lustrascarpe e la Costituzione

    Leggi tutto...
     
  • LE AVVENTURE DI PETER PAN

    Le avventure di Peter Pan

    “Seconda stella a destra, questo è il cammino, e poi dritti, fino al mattino...”.
    Chi non conosce la storia di Peter Pan? In questo libro sono narrate le sue avventure, con un linguaggio moderno e accattivante: la fuga da casa verso i Giardini di Kensington, il momento in cui diventa il capo dei Bimbi Sperduti, l’amicizia con Campanellino, lo scontro finale con Capitan Uncino…
    Una storia per tutti i tempi, perché con le storie non si finisce mai di giocare.

    Leggi tutto...
     
  • QUANDO LO STRANIERO SONO IO

    Quando lo straniero sono io

    «Andremo a stare meglio, vedrete, vi piacerà».
    Con queste parole il signor Gianni cerca di convincere la sua famiglia che trasferirsi «all’estero» è un’opportunità da cogliere al volo. David e Rut dovranno lasciare la loro scuola, gli amici e i cugini, ma il padre ha assicurato loro che si tratterà di un periodo di tempo limitato. Arrivati a destinazione, ai due bambini sembra persino di essere in vacanza.

    Leggi tutto...
     

Pubblicazioni

  • ESERCIZI DI STILE SU BIANCANEVE

    Esercizi di stile su Biancaneve

    La ricerca di Conati sulle varianti di stile iniziata con Cappuccetto Rosso prosegue con questa Biancaneve con nuove, stimolanti operazioni che intrecciano diversi codici: l’immagine, la grafica, il fumetto, il disegno umoristico e satirico, la pubblicità.

    L'aspetto più interessante e innovativo del lavoro è sicuramente la multimedialità. La scrittura si intreccia alle altre forme di comunicazione (teatrale, visiva) diffuse soprattutto tra i ragazzi. Così, grazie alla collaborazione con Gianluca Passarelli, propone la riscrittura di Biancaneve attraverso le emoticon; e la più bella del reame è la ragazza che ha piu’ “like”. Riscrive Biancaneve in forma di canzone su musiche di Lorenzo Jovanotti e del noto film di animazione Frozen, e in forma di game book.

    Leggi tutto...
     
  • LA COSTITUZIONE, CHE STORIA!

    cop la costituzione che storia

    Protagonista di questo piccolo romanzo è Enrico, un ragazzino che, finita la quinta, durante le vacanze aiuta, come lustrascarpe, il padre, barbiere a Montecitorio. Qui ascolta i discorsi degli onorevoli che fanno parte dell’Assemblea Costituente e in particolare parla con Aldo Moro, che gli spiega vari punti della Carta Costituzionale. Ma Enrico è anche appassionato di ciclismo e fan di Coppi, così risparmia per costruirsi, pezzo dopo pezzo, una bicicletta. Quando inizia la prima media diventa più consapevole, sempre dialogando con Moro, dei suoi diritti, dei suoi doveri e dei principi fondamentali di una moderna democrazia. Fino a quando, insieme al padre, assiste emozionato alla votazione, a Camere riunite, della Costituzione.

    La storia, scritta da David Conati ed Elisa Cordioli, è arricchita dalle strisce fumettistiche di Angela Allegretti.

    David Conati: il lustrascarpe e la Costituzione

    Leggi tutto...
     
  • LE AVVENTURE DI PETER PAN

    Le avventure di Peter Pan

    “Seconda stella a destra, questo è il cammino, e poi dritti, fino al mattino...”.

    Chi non conosce la storia di Peter Pan? In questo libro sono narrate le sue avventure, con un linguaggio moderno e accattivante: la fuga da casa verso i Giardini di Kensington, il momento in cui diventa il capo dei Bimbi Sperduti, l’amicizia con Campanellino, lo scontro finale con Capitan Uncino…
    Una storia per tutti i tempi, perché con le storie non si finisce mai di giocare.

    Leggi tutto...
     
  • QUANDO LO STRANIERO SONO IO

    Quando lo straniero sono io

    «Andremo a stare meglio, vedrete, vi piacerà».
    Con queste parole il signor Gianni cerca di convincere la sua famiglia che trasferirsi «all’estero» è un’opportunità da cogliere al volo. David e Rut dovranno lasciare la loro scuola, gli amici e i cugini, ma il padre ha assicurato loro che si tratterà di un periodo di tempo limitato. Arrivati a destinazione, ai due bambini sembra persino di essere in vacanza.

    Leggi tutto...
Vai all'inizio della pagina