Vi sono imprese per le quali un accurato disordine è il metodo giusto. (Moby Dick)

home david conati 01

David Conati è un autore e compositore veneto che ha lavorato con Tito Schipa Jr. Gino & Michele, Oscar Prudente, Mogol. Collabora come traduttore con le principali agenzie teatrali nazionali e ha scritto oltre cento testi teatrali. Ha pubblicato saggi, filastrocche, romanzi, canzoni, manuali educativi, guide didattiche per diversi editori, tra cui il gruppo Editoriale Raffaello, Melamusic, Edizioni Paoline. Dal 2000 si occupa di laboratori di scrittura creativa e teatro con gli alunni delle scuole Primaria e Secondaria. 

Continua...

Il teatro di David Conati

David Conati per la scuola

Pubblicazioni

Logo Energetica

In evidenza

  • GALEAS PER MONTES

    Galeas per Montes

    Nel 1438 la città di Brescia, enclave veneziana in territorio milanese, viene assediata dal Capitano di Ventura Niccolò Piccinino alla testa di diecimila soldati al soldo dei Visconti di Milano, fortemente intenzionati a riprendersi la città.
    Brescia è difesa dai Capitani di Ventura Gattamelata e Bartolomeo Colleoni che, per salvare la città decidono di fuggire con oltre duemila soldati attraverso le montagne per andare a chiedere aiuto ai veneziani. Durante la marcia verso Nord formulano un piano incredibile per spezzare l’assedio dei milanesi, discendere il Lago di Garda con una flotta di navi aggirando il blocco militare che impedisce loro di passare attraverso la pianura. Quest’incredibile impresa, realmente compiuta, è raccontata in questo romanzo da Menico, un ragazzo di 11 anni che vuole diventare soldato di ventura e per questo si è arrolato nell’esercito di Gattamelata. Menico sarà testimone dell’impresa ma gliene capiteranno di tutti i colori.

    Leggi tutto...
     
  • LE AVVENTURE DEL BARONE DI MUNCHHAUSEN

    Le avventure del Barone di Munchhausen

    Il Barone di Munchhausen è certamente il barone più estroso e fanfarone che sia mai esistito.
    Secondo le cronache ufficiali è realmente esistito ma pare che nella realtà fosse più abile come intrattenitore che come ufficiale dell'esercito prussiano. Nelle sue memorie infatti il Barone ha narrato una serie di imprese inverosimili, che lui spaccia per vere, lasciando il lettore perplesso ma allo stesso tempo affascinato e divertito. Con la sua fervida immaginazione mescola fantasia e realtà in un continuo gioco di rimandi e citazioni con altre storie famose. Rimandi a volte palesi, a volte celati ma sempre bizzarri e ironici. In questo libro sono state raccolte le sue imprese più famose come il volo a cavalcioni di una palla di cannone, l'arrampicata su una pianta di fagiolo che lo conduce addirittura sulla Luna, il viaggio al centro della terra, la traversata del mare di latte fino all'isola di formaggio per citarne solo alcune.

    Leggi tutto...
     
  • IL CORSARO NERO

    Il Corsaro Nero

    Nel Corsaro Nero, Emilio Salgari tratteggia la figura affascinante di un triste vendicatore, un eroe che pur di sconfiggere il nemico Wan Guld, reo di aver fatto uccidere i suoi fratelli, sacrifica alla vendetta la persona che più ama.

    In un paesaggio tropicale, ricco di piante descritte con grande precisione, e di animali feroci e bellissimi, si muovono pirati scaturiti direttamente dalla creatività dell'autore e altri veramente esistiti; gente leale e coraggiosa, ma anche implacabile e sanguinaria, pronta a tutte le avventure, compresa quella estrema della morte. Il Corsaro Nero incarna la sete di giustizia e la passione dei viaggi per mare, immagine iscritta nella fantasia dei ragazzi di ieri e di oggi.

    Leggi tutto...
     
  • ADE E PERSEFONE

    Ade e Persefone

    Priscilla è una ragazzina che ha una fervida fantasia "per colpa dei libri" dice lei, e questo la porta spesso a vedere cose che altri non vedono. Così, un giorno, quando sta accompagnando la nonna a far visita alla tomba del nonno nel cimitero del paese, legge su una tomba la scritta "Ade..." e la sua curiosità si scatena.

    La nonna la rassicura che quella è la tomba di un certo Adelmo, ex direttore della miniera dismessa; la ragazza però non è soddisfatta della spiegazione della nonna e vuole vederci chiaro, anche perché nella storia di Adelmo ci sono troppe cose che le ricordano molto un vecchio mito...

    Leggi tutto...
     

Pubblicazioni

  • GALEAS PER MONTES

    Galeas per Montes

    Nel 1438 la città di Brescia, enclave veneziana in territorio milanese, viene assediata dal Capitano di Ventura Niccolò Piccinino alla testa di diecimila soldati al soldo dei Visconti di Milano, fortemente intenzionati a riprendersi la città.
    Brescia è difesa dai Capitani di Ventura Gattamelata e Bartolomeo Colleoni che, per salvare la città decidono di fuggire con oltre duemila soldati attraverso le montagne per andare a chiedere aiuto ai veneziani. Durante la marcia verso Nord formulano un piano incredibile per spezzare l’assedio dei milanesi, discendere il Lago di Garda con una flotta di navi aggirando il blocco militare che impedisce loro di passare attraverso la pianura. Quest’incredibile impresa, realmente compiuta, è raccontata in questo romanzo da Menico, un ragazzo di 11 anni che vuole diventare soldato di ventura e per questo si è arrolato nell’esercito di Gattamelata. Menico sarà testimone dell’impresa ma gliene capiteranno di tutti i colori.

    Leggi tutto...
     
  • LE AVVENTURE DEL BARONE DI MUNCHHAUSEN

    Le avventure del Barone di Munchhausen

    Le avventure del Barone di Munchhausen
    di Rudolph Erich Raspe
    raccontate da David Conati e Elisa Cordioli

    Il Barone di Munchhausen è certamente il barone più estroso e fanfarone che sia mai esistito.
    Secondo le cronache ufficiali è realmente esistito ma pare che nella realtà fosse più abile come intrattenitore che come ufficiale dell'esercito prussiano. Nelle sue memorie infatti il Barone ha narrato una serie di imprese inverosimili, che lui spaccia per vere, lasciando il lettore perplesso ma allo stesso tempo affascinato e divertito. Con la sua fervida immaginazione mescola fantasia e realtà in un continuo gioco di rimandi e citazioni con altre storie famose. Rimandi a volte palesi, a volte celati ma sempre bizzarri e ironici. In questo libro sono state raccolte le sue imprese più famose come il volo a cavalcioni di una palla di cannone, l'arrampicata su una pianta di fagiolo che lo conduce addirittura sulla Luna, il viaggio al centro della terra, la traversata del mare di latte fino all'isola di formaggio per citarne solo alcune.

    Leggi tutto...
     
  • CHE FINE HA FATTO BABBO NATALE

    copertina Che fine ha fatto Babbo Natale?

    Edizioni Paoline

    Che ci fanno Babbo Natale, la Befana, Santa Lucia, i Re Magi, San Nicola e le creature del bosco come fade, anguane, orchi, elfi, folle e krampus nella stessa storia di Natale? Possono coesistere in un’unica avventura? Pare proprio di sì!

    Leggi tutto...
     
  • IL CORSARO NERO

    Il Corsaro Nero

    Nel Corsaro Nero, Emilio Salgari tratteggia la figura affascinante di un triste vendicatore, un eroe che pur di sconfiggere il nemico Wan Guld, reo di aver fatto uccidere i suoi fratelli, sacrifica alla vendetta la persona che più ama.

    In un paesaggio tropicale, ricco di piante descritte con grande precisione, e di animali feroci e bellissimi, si muovono pirati scaturiti direttamente dalla creatività dell'autore e altri veramente esistiti; gente leale e coraggiosa, ma anche implacabile e sanguinaria, pronta a tutte le avventure, compresa quella estrema della morte. Il Corsaro Nero incarna la sete di giustizia e la passione dei viaggi per mare, immagine iscritta nella fantasia dei ragazzi di ieri e di oggi.

    Leggi tutto...
Vai all'inizio della pagina